Valli Prealpine, 6 milioni per lo sviluppo del territorio

,

Con la delibera regionale approvata il 16 Luglio 2018 su proposta dell’Assessore Regionale alla Montagna, Enti Locali e Piccoli Comuni Massimo Sertori, Regione Lombardia mette a disposizione delle aree montane lombarde 6 milioni di euro per sostenere lo sviluppo dei territori, favorendo la crescita del turismo sostenibile, migliorando la dotazione infrastrutturale e incrementando la sicurezza del territorio, attraverso 5 nuove strategie di sviluppo e l’integrazione delle strategie già approvate nel 2017.

Alle nuove strategie di sviluppo partecipano circa 60 comuni e 6 Comunità montane, portando il totale dei Comuni che avranno beneficiato del Fondo Regionale Valli Prealpine ad oltre 150. La presenza di un soggetto capofila, che coordinerà i partner di ciascuna strategia di sviluppo, garantirà che le risorse siano spese nei tempi previsti, ovvero entro il 2019.

Il Fondo Regionale Valli Prealpine è stato istituito per favorire la ripresa socioeconomica e lo sviluppo sostenibile delle montagne lombarde, individuando e finanziando progetti di sviluppo locale al fine di contrastare l’isolamento e l’abbandono dei territori montani.

Per saperne di più: www.regione.lombardia.it