NAVIGLI LOMBARDI: DA REGIONE 5,1 MILIONI PER FINANZIARE PIANO RIQUALIFICAZIONE

Regione Lombardia stanzia 5.138.000 euro per finanziare un piano quinquennale di riqualificazione dei Navigli Lombardi. Di questi, 3.200.000 euro sono destinati ai Navigli Grande e di Paderno e 1.850.000 euro ai Navigli Martesana e di Pavia, mentre 88.000 euro finanzieranno attività di vigilanza e di manutenzione ordinaria. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi. Risorse che si aggiungono agli 1.800.000 euro deliberati recentemente per interventi sulle sponde del Naviglio Grande nella tratta tra Albairate, Vermezzo e Gaggiano (MI).

– NAVIGLI GRANDE E PADERNO – Stanziati 3.200.000 euro per il rifacimento di tratti spondali e strutture per la navigazione, ripristino e messa in sicurezza dei percorsi lungo le alzaie dei Naviglio Grande e di Paderno.
All’interno di questo stanziamento:
Si prevede di realizzare un complesso di interventi mirati a incrementare il grado di sicurezza, anche attraverso la realizzazione di opere che interessano le sponde dei canali su cui insistono i percorsi fruitivi e di servizio lungo il sistema dei Navigli Grande e di Paderno, nonché la predisposizione di adeguati dispositivi per la fruizione in sicurezza dei percorsi stessi realizzati lungo le alzaie (segnaletica di preavviso/pericolo, parapetti e balaustre, adeguamento del calibro e del fondo stradale, ove necessario, rallentatori). Gli interventi riguarderanno tutta l’asta del Naviglio Grande da Robecchetto con Induno a Milano e del Naviglio di Paderno a Cornate d’Adda e Paderno d’Adda. 25.000 euro sono destinati al rifacimento del pontile di Cuggiono (MI). Le opere consentiranno l’utilizzo in sicurezza dell’approdo per il servizio di navigazione.

– NAVIGLI MARTESANA E DI PAVIA – Stanziati 1.850.000 euro per interventi di ripristino, impermeabilizzazione e rifacimento delle sponde, consolidamento e messa in sicurezza dei manufatti e dei percorsi fruitivi lungo i Navigli Martesana e di Pavia.

(Fonte: Lombardia Notizie)