Il turismo in Lombardia nel 2019: primi dati provvisori

,

I primi dati provvisori del turismo in Lombardia nel 2019 confermano il trend positivo degli ultimi anni.

Nel periodo gennaio – agosto 2019 il turismo continua a crescere a ritmi sostenuti sia in termini di arrivi sia di presenze.

La performance positiva lombarda risulta in controtendenza rispetto al dato nazionale: nei primi 6 mesi del 2019 gli arrivi sono in calo e le presenze stazionarie mentre in Lombardia sia arrivi sia presenze aumentano. Rispetto allo stesso periodo del 2018 rileviamo un +3,3% per gli arrivi e un +3,9% rispetto alle presenze.

La crescita interessa gran parte dei territori regionali, anche se a ritmi differenti. Solo in due aree si registra una contrazione del turismo.

I territori di Como, Lecco, Sondrio, Mantova, Monza e Brianza registrano un incremento pari al 5%.
Milano e Brescia si attestano ad una crescita tra l’1 e il 5%. Le province di Varese e Bergamo rilevano un dato stazionario rispetto al 2018, mentre Lodi e Pavia vedono una leggera inflessione pari -1%.

 

Fonte: elaborazioni Polis Lombardia su dati Rilevazione ISTAT «Movimento dei turisti negli esercizi ricettivi»