Bergamo capitale dei formaggi con Forme e B2Cheese

,

Bergamo si prepara ad ospitare la quarta edizione di Forme, manifestazione dedicata all’arte casearia italiana d’eccellenza che torna nel capoluogo orobico dal 17 al 20 ottobre 2019.

Alla Fiera di Bergamo, quattro intensi giorni di iniziative, degustazioni, mostre-mercato, laboratori e incontri con appuntamenti dedicati agli addetti ai lavori e a chi vuole unire l’amore per il formaggio a un’esperienza unica fatta di turismo, gastronomia e cultura.

Un appuntamento irrinunciabile organizzato non casualmente a Bergamo. Sono infatti attese oltre 150 mila presenze, un bel numero per la capitale europea dei Formaggi con 9 DOP su 50 italiane, le cui mura sono Patrimonio Unesco e candidata nel 2019 a diventare Città Creativa Unesco per la Gastronomia.

Regione Lombardia sarà presente alla kermesse con un grande stand dedicato, all’interno del quale è previsto un ricco palinsesto di eventi.

Il progetto Forme è un sorprendente viaggio nel mondo caseario, dove si potranno conoscere migliaia di formaggi provenienti da tutto il mondo, partecipare a convegni, scoprire abbinamenti inediti e curiosi durante il Cheese Festival, aperto al pubblico dal 18 al 20 ottobre.

Quest’anno sarà anche la volta del debutto italiano dei World Cheese Awards, le Olimpiadi dei formaggi organizzati da The Guild of Fine Food, che da 31 anni premiano i migliori produttori del pianeta, dai piccoli artigiani ai grandi brand.

B2CHEESE: L’APPUNTAMENTO PER GLI OPERATORI

L’appuntamento più atteso dagli operatori è B2Cheese, la prima fiera interamente dedicata ai professionisti del settore lattiero-caseario con un inedito format che unisce business, esposizione e cultura. Una formula concepita per creare opportunità di business senza appesantire le aziende con alti costi di partecipazione. I protagonisti saranno non solo produttori, stagionatori, distributori e buyer ma anche aziende specializzate in tecnologia, logistica, consulenza, horeca, impiantistica, comunicazione.

3.000 mq con circa 150 espositori di tutto il territorio nazionale, sia artigianali che industriali, unite da un progetto che vuole prima di tutto fare “sistema” e aggregare l’intero comparto: per la prima volta in Italia in campo agroalimentare, un intero settore si presenta come un’unica entità, per affermare la sua centralità e la sua rilevanza storica, culturale, produttiva ed economica nel panorama mondiale.

B2Cheese è sempre alla Fiera di Bergamo, all’interno del progetto Forme, il 17-18 ottobre 2019.

Per saperne di più e scoprire come partecipare, visita il sito: www.b2cheese.it